Home  

Sito Primo

Costo sito

Fai da te

PRIMI SU GOOGLE

SITI INTERNET IN ITALIA Studi di settore ci dicono che anche in Italia AVERE un SITO WEB non basta per farsi trovare su INTERNET; bisogna arrivare ai PRIMI POSTI nelle ricerche su Google e gli altri motori di ricerca.
Il 70% dei navigatori cerca notizie sui motori di ricerca piuttosto che sui siti web delle testate giornalistiche. Più di 31 milioni di italiani utilizzano Internet in una o più fasi del processo di acquisto. L'unico modo per essere rintracciati in rete con il tuo sito e quindi trovare nuovi clienti è mettere in atto una strategia di web marketing personalizzata.
Solo noi attraverso l' ANALISI GRATUITA del tuo sito, possiamo individuare aree di miglioramento e suggerirti le soluzioni più adatte per farlo arrivare PRIMO su tutti i motori di ricerca.
  • 1) Indicizzazione, per essere presente nei risultati dei motori di ricerca in modo permanente.
  • 2) Posizionamento, per apparire nelle prime posizioni.
  • 3) Google AdWords, per aumentare il traffico del tuo progetto web con il Pay per Click

    PER UN PREVENTIVO GRATUITO SCRIVICI...
    SCRIVICI PER INFORMAZIONI SULLA CREAZIONE DI SITI WEB PRIMI SU GOOGLE



  • VOGLIO UN SITO WEB PRIMO SU GOOGLE.

    SITI WEB NEL MONDO OLTRE UN MILIARDO DI SITI INTERNET Questa è la richiesta che ci fanno tutti. In tutto il mondo ci sono più di un miliardo di SITI INTERNET e ormai anche in Italia un sito internet ce l'hanno tutti, ma tutti si sono accorti che il loro sito NON SI VEDE facendo una ricerca su GOOGLE.
    Quindi il VERO PROBLEMA è questo:
    COME ARRIVARE PRIMI SUI MOTORI di RICERCA?
    Come spingere il nostro sito web ai primi posti nei motori di ricerca?
    Se avete un sito web e volete comparire IN PRIMA PAGINA sui motori di ricerca potete scegliere se pagare i motori di ricerca o se dotarvi di un sito web che meriti di comparire ai primi posti.
    Infatti per comparire ai primi posti nei motori di ricerca ci sono solo due possibilità:
    1) Pagare i motori di ricerca affinché, con determinate parole chiave, il vostro sito possa comparire in prima pagina;
    2) Realizzare un sito web ottimizzato SEO che, per le sue caratteristiche, possa comparire in prima pagina con determinate parole chiave scelte da voi.
    Vediamo quali sono i pro e i contro delle due soluzioni:

  • 1) Pagare i motori di ricerca (per esempio pagare Google AdWords per essere Primi su Google)
    Pagando i motori di ricerca avete la certezza che fin tanto che pagate il vostro sito comparirà in prima pagina. I siti che fanno ricorso a queste tecniche compaiono in un'area della pagina contrassegnata dalla voce "Link Sponsorizzati" che una volta erano in una colonna in alto a destra, e oggi sia in alto che in fondo alla pagina contraddistinti dalla sigla ANN su Google o su Yahoo o altri motori.
    Voi decidete quanto spendere al mese e tutte le volte che qualche utente fa click sul collegamento al vostro sito scatta un contatore che segna la visita. Così se avete deciso di spendere per esempio 150.00 euro al mese, al raggiungimento del budget mensile di spesa il vostro sito sparirà dalla prima pagina fino al mese successivo.
    Spenderete pertanto 150,00 € al mese per essere in prima pagina con Google (ovvero solo su un motore di ricerca) con le parole chiave da voi scelte, fino a quando non avrete speso tutto il budget. La spesa per ogni click viene infatti decisa da ADWORDS in base alla concorrenza, per alcune parole chiave la spesa è altissima e dopo pochi click il vostro sito sparirà. Il vostro sito web rimarrà quello attuale ma, se finora non aveva dato buoni risultati in termini di visibilità probabilmente non veniva considerato da Google all'altezza dei siti migliori forse perché non consentiva un'esperienza web veloce, intuitiva e proficua e quindi non sarà più in prima pagina.
    Questo metodo detto del "PAY PER CLICK" è utile se avete la necessità di pubblicizzare un prodotto o servizio velocemente e per poco tempo (corsi di aggiornamento in date specifiche, offerte di prodotti limitati nel tempo, etc...)

  • 2) Realizzare UN NUOVO SITO WEB OTTIMIZZATO per il suo posizionamento sui motori di ricerca.
    SEO è l'acronimo inglese per Search Engine Optimization e definisce tutte le attività di ottimizzazione di un sito web volte a migliorarne il posizionamento nei risultati organici dei motori di ricerca come Google e Bing.

    Per ottenere il posizionamento in prima pagina è necessario trovare UN WEBMASTER ESPERTO IN SEO, che sappia progettare il sito web in maniera appropriata per piacere ai motori di ricerca oltre che agli utenti. Un WEBMASTER che sappia realizzare siti web veloci da caricare, facili da navigare, ricchi di contenuti e aggiornati spesso.
    Solo un WEBMASTER esperto in SEO riuscirà a creare un sito web AI PRIMI POSTI, e anche se non c'è mai la certezza matematica di comparire in prima pagina, ci sono altissime probabilità che ciò accada. In più il vostro sito web sarà appositamente ottimizzato per visite veloci e proficue, costantemente aggiornato e competitivo anche con i concorrenti più blasonati. Ed è chiaro che un sito web che possa arrivare in prima pagina sui motori di ricerca è molto più conveniente e porta a risultati migliori, sopratutto nel medio-lungo periodo.
    Questo metodo è consigliato in tutti quei casi in cui sia necessario attestare il sito web aziendale in Internet quale punto di riferimento per quello specifico settore, per sempre e indipendentemente da eventi specifici.

    Vuoi realizzare un sito web di qualità e portarlo ai primi posti nei motori di ricerca? Contattaci anche soltanto per una chiacchierata amichevole e non impegnativa.
    Il nostro gruppo ha sede in Bologna, e Perugia ma ha creato siti web in tutta Italia, dalla Puglia alla Sicilia, dal Lazio al Friuli-Venezia Giulia. Il telelavoro per noi è una realtà, i nostri clienti e i nostri collaboratori sono sparsi in tutta Italia e quindi la distanza geografica non costituisce nessun problema. La realizzazione di un sito web non necessita infatti che ci si incontri di persona. Quasi tutti i nostri siti sono stati realizzati o ottimizzati senza mai incontrare personalmente il cliente, si può fare tutto via email, anzi a volte, basta una telefonata. Se comunque desideri un colloquio preliminare, basta una telefonata al 339 8016729 per fissare un appuntamento.

    PER UN PREVENTIVO GRATUITO SCRIVICI...
    SCRIVICI PER INFORMAZIONI SULLA CREAZIONE DI SITI WEB PRIMI SU GOOGLE



  • QUANTO COSTA UN SITO WEB PRIMO SU INTERNET?

    QUANTO COSTA UNA MACCHINA DA CORSA?

    Tutti sanno che una Ferrari costa 100 volte di più di una Panda, e non se ne meravigliano... Invece tutti si meravigliano che ci siano siti web da 100 Euro e siti da 10.000 Euro eppure per un sito web ai primi posti sui motori di ricerca di solito si dovrebbe essere pronti a spendere molto di più. Per questo i nostri prezzi sono da considerarsi i più bassi del settore.

    UN SITO VETRINA SEMPLICE DI UNA SOLA PAGINA PUO' COSTARE 100 EURO
    UN SITO STANDARD DI 5-6 PAGINE PUO' COSTARE SUI 250 EURO UNA TANTUM
    per tutti i siti gli anni successivi si paga solo il dominio su Aruba per 50 Euro
    LA INDICIZZAZIONE e SEGNALAZIONE AI MOTORI DI RICERCA E' GRATUITA
    LA SPESA PER IL POSIZIONAMENTO AI PRIMI POSTI SU GOOGLE VARIA CASO PER CASO
    tenendo conto che come spesa minima si parte da 250€ per siti con bassa concorrenza.


    Ma quando si vede che la concorrenza usa Adwords, il costo del posizionamento naturale raddoppia e parte da 500 € e in certi casi può arrivare 2-3.000 €.
    Infatti su Adwords si spendono facilmente 500 € al mese e quindi se i vostri concorrenti spendono migliaia di euro usando Adwords, è perché sanno che la concorrenza è altissima, ma vale la pena arrivare primi perché solo i PRIMI saranno trovati da chi naviga su Internet...
    E quindi noi per farvi arrivare primi, con il posizionamento naturale dovremo usare strumenti sofisticati e tanto tempo per aumentare il PAGE RANK e la LINK POPULARITY del vostro sito e quindi i prezzi inevitabilmente salgono, ma anche voi avrete la soddisfazione di essere PRIMI e poter ampliare il vostro commercio a tutta l'Italia.
    Naturalmente con questa spesa, TI FAREMO ARRIVARE PRIMO NON CON UNA SOLA PAROLA, MA CON DECINE DI PAROLE CHIAVE collegate alla tua attività , e sarai nelle prime pagine NON SOLO SU GOOGLE, MA SU TUTTI I MOTORI DI RICERCA, compreso QWANT il nuovo motore europeo che non ti spia e rispetta la tua privacy.
    Il contratto dura un anno, e di solito quando si diventa primi, i risultati si mantengono per diversi anni, ma chi vuole la garanzia di essere SEMPRE PRIMO, potrà prorogare il contratto e per gli anni successivi il COSTO SI DIMEZZA.



    Come abbiamo già detto, in molti casi sarà del tutto impossibile arrivare in prima pagina, (per esempio con keywords come "HOTEL A ROMA" ) ma se è possible solo noi potremo fare un serio tentativo di arrivarci, quindi
    SCRIVETECI per un PREVENTIVO

    SCRIVICI PER INFORMAZIONI SU CREAZIONE SITI WEB PRIMI SU GOOGLE

    Tel. 339 8016729


    Un sito web è uno spazio su un computer, una fonte elettronica di informazioni riguardanti voi e la vostra attivita', visibile dal mondo intero, 24 ore al giorno, tramite INTERNET.
    INTERNET NEL MONDO - SITI WEB VISIBILI IN TUTTO IL MONDO - SITI WEB PRIMI SU INTERNET All'interno del sito web, ogni schermata contenente informazioni è denominata pagina. Le pagine possono contenere il testo, immagini, fotografie, audio e video e tutto quello che riguarda voi e la vostra attività. I motori di ricerca come Google, catalogano tutte le pagine web in base al loro contenuto. I motori di ricerca utilizzano programmi chiamati spider (ragno), o robot, per scandagliare costantemente il Web alla ricerca di pagine nuove o aggiornate. Essi vanno essenzialmente da un sito all'altro (da URL a URL) fino a quando non hanno visitato ogni sito Web in Internet. Quando visita un sito web, lo spider registra il testo di ogni pagina all'interno del database del motore. Esso poi continua la visita di tutti i link esterni. Perciò i motori di ricerca sono capaci di trovare il vostro sito solo se è linkato da altri siti, oppure se lo avete registrato sul motore. I robot poi torneranno a visitare periodicamente il vostro sito per aggiornare le informazioni registrate e molti motori danno un punteggio più alto ai siti che sono in continuo miglioramento.
    GOOGLE è il motore di ricerca più usato in Italia e nel mondo, in questo momento Google ha memorizzato miliardi e miliardi di pagine web, per i domini .IT sono più di un 1 miliardo e mezzo e 25 miliardi per i domini .COM.
    Per questo avere un SITO WEB visibile in prima pagina su Google è essenziale per essere visti da chi ci sta cercando su Internet, e quindi per poter attirare nuovi clienti, e per questo è essenziale affidarsi a webmaster un esperto in SEO (Search Engine Optimization) che possa dare visibilità al vostro sito web, ottimizzandone le pagine per i motori di ricerca e facendolo arrivare in prima pagina.
    Per determinare l'importanza di un sito, e poterlo mettere ai primi posti nei risultati di una ricerca, Google ha sviluppato un proprio algoritmo segretissimo che si basa soprattutto sulla "Link popularity" e cioè la popolarità di un sito internet. Il PageRank, basato sull' indice di popolarità, è una delle tecnologie centrali di Google, il funzionamento del PageRank è molto complesso, ma fondamentalmente si basa sul numero di link effettuati a una determinata pagina da parte delle altre pagine Web. Più link esistono verso una determinata pagina e più questa sarà considerata "importante" e potrà essere inserita tra i risultati in PRIMA PAGINA nelle ricerche fatte su Google.
    Per questo è importante essere PRIMI SU GOOGLE, e gli imprenditori più lungimiranti sanno bene che un SITO WEB è un investimento e non un costo. Il costo di una campagna di Web Marketing per arrivare primi su Google è molto ridotto rispetto a quello per gli altri Media come TV, Radio, Giornali ecc... ed inoltre è un investimento dalla utilità facilmente misurabile (infatti per controllarne l'efficacia basta guardare le statistiche delle visite al sito per capire non solo quanti sono i visitatori del nostro sito, ma anche da dove si sono collegati, in quale giorno, a che ora e cosa stavano cercando esattamente).

    IN QUESTO MOMENTO DI CRISI BISOGNA AGIRE e DARSI DA FARE...
    Bisogna cercare nuovi potenziali clienti, comunicare con i vecchi clienti per informarli sui nuovi prodotti e servizi. INTERNET vi può aiutare rapidamente e a costi ragionevoli. Sembra che in Italia la crisi economica abbia potenziato l’utilizzo di Internet da parte degli utenti, infatti dal 2009 a oggi il numero dei siti .IT cresce di circa 100.000 siti ogni anno.
    Inoltre secondo i dati comunicati da Nielsen Online gli investimenti in pubblicità su Internet sono saliti del 15%.
    In Italia il numero di navigatori su internet è in continuo aumento e se guardiamo all'estero, la pubblicità online in Inghilterra ha superato di molto quella televisiva che è in costante calo.
    Lo SHOPPING ONLINE sta crescendo a vista d'occhio anche in Italia.
    La crisi sta spingendo gli italiani a comprare sui siti di commercio elettronico alla ricerca di occasioni di risparmio. Nel 2014 gli acquisti online sono cresciuti del 18% rispetto all'anno precedente e siamo oltre gli 11 miliardi di vendite (dati Netcomm).
    Gli italiani si rivolgono a internet soprattutto per comprare biglietti aerei, ferroviari e pacchetti vacanza (43%), stipulare polizze assicurative (10%) e comprare abbigliamento (nel 2014 le vendite online hanno segnato un aumento del 30%) e anche per i prodotti hi-tech (segnano un più 20%). Nonostante questa crescita significativa, l'Italia resta tra i Paesi europei con il volume di vendite online più basso: appena il 3% delle vendite complessive contro il 14% della Gran Bretagna e 1'8% di tedeschi, francesi e spagnoli.

    ORMAI LA PUBBLICITA' SU INTERNET STA SUPERANDO QUELLA IN TV...
     RICERCHE SUI SITI INTERNET  VISIBILI IN TUTTO IL MONDO Perché ormai tutti gli imprenditori hanno capito che una pubblicità in televisione disturba un pubblico disattento,   mentre su   Internet è un pubblico attento e interessato che viene a cercare il tuo sito quando ha bisogno di acquistare i tuoi prodotti!....
    Le aziende più moderne hanno già capito che internet ha cambiato tutto anche nel commercio e nella pubblicità. Cambiano i modi di interagire con clienti, fornitori e collaboratori e cambia il modo di fare mercato. Per questi motivi chi fa impresa deve adottare un'altra mentalità.
    Questo è quindi il momento giusto per ampliare la vostra presenza in rete con i nostri servizi, noi possiamo realizzare per voi un sito funzionale, professionale e facilmente navigabile; presentando in modo semplice e completo i vostri prodotti, le vostre novità, i vostri punti di forza, su INTERNET, visibili a tutto il mondo 24 ore su 24.
    Però tieni conto che devi avere le idee chiare, vuoi creare un sito giornalistico? un blog di moda? un' agenzia di viaggi? un sito di e-commerce? Pensi che sia facile sfondare con un'attività nuova e moderna? Pensi che su Internet è tutto facile e gratuito? Che riuscirai a farti da solo un sito fantastico? Bene, tieni conto però che anche su internet non è tutto oro quello che luccica, valuta bene la concorrenza che incontrerai, tieni conto che le statistiche ufficiali riportano che il 60% dei siti web e dei blog muoiono dopo appena 6 mesi, e alcuni arrivano solo al primo anno, e la durata media è di tre anni, quindi se non hai le idee chiare e un budget iniziale, e SE NON TI AFFIDI AD UN BRAVO WEBMASTER, aprendo da solo un sito web gratuito autocostruito alla meno peggio non riuscirai davvero a concludere nulla!
    I siti Web fai da te sembrano quasi gratuiti e hanno un apparente costo inferiore, che di solito corrisponde a un canone annuale. Ma il costo è inferiore solo in apparenza.
    Per cominciare sono siti web in affitto e non in proprietà e poi sono praticamente tutti uguali nella grafica e nell'impostazione. Infine un artigiano o un commerciante con i modelli messi a disposizione per i siti Web fai da te forse riuscirà a costruirsi un sito Web da solo, con un testo, un logo, delle immagini, e magari riuscirà anche a inserire qualche parola chiave attinente alla sua attività. Ma questo non significa che avrà un sito Web ottimizzato per Google e gli altri motori di ricerca, e quindi il suo sito autocostruito, ma uguale a tanti altri, non comparirà mai in alta posizione nelle ricerche. Di conseguenza avrà poche visite, pochi nuovi clienti, poco fatturato... avrà speso poco, ma avrà perso tanto tempo per nulla.
    L'anno sorso si è festeggiato in tutto il mondo il trentennale della nascita di INTERNET, ma in Italia risulta che meno del 50% degli esercizi commerciali e degli artigiani abbia un proprio sito web, mentre invece proprio a loro sarebbe consigliabile, anzi è davvero indispensabile un sito web, infatti proprio questo è il momento di fare un salto di qualità, di aggiornarsi, di farsi conoscere anche sul WEB in Italia e in tutto il mondo!...

    PER UN PREVENTIVO SCRIVICI...
    SCRIVICI PER INFORMAZIONI SULLA CREAZIONE DI SITI WEB PRIMI SU GOOGLE



    SITI WEB ECONOMICI - CONSIGLI SEO FAI DA TE

    CONSIGLI UTILI PER PROVARE A FARTI UN SITO WEB AI PRIMI POSTI

    WEBMASTER ESPERTO IN SEO PER CREARE SITI WEB PRIMI SU INTERNET

    Abbiamo già spiegato l'importanza di arrivare nelle PRIME PAGINE di GOOGLE con il nostro sito. Possiamo ribadire che secondo alcuni studi il 70% dei click vengono effettuati sui risultati della prima pagina.
    La seconda e terza pagina raccolgono solo il 10% dei click.
    Per questo bisogna ottimizzare i nostri siti per poter arrivare in prima pagina, i siti dalla quinta pagina in giù sono praticamete invisibili.
    Il lavoro di un webmaster esperto in SEO prevede attività complesse quali: Analisi keyword, Site Audit, Analisi traffico, Tracking della posizione, Ricerca organica, Backlinks ecc. ma soprattutto Link earning e Link building, però per chi vuol provare il SEO FAI DA TE ed ha una infarinatura di webmaster possiamo fornire qui alcuni consigli.

    PER PRIMA COSA è NECESSARIO SEGNALARE A GOOGLE L'ESISTENZA DEL VOSTRO SITO per farlo basta collegarsi con GOOGLE aggiunta di un URL e in poche settimane il vostro sito verrà indicizzato GRATUITAMENTE, ma attenzione ciò non significa assolutamente che verrà posizionato nelle prime 10 o 20 pagine, potrebbe essere impossibile trovarlo anche nelle prime 100 senza un'adeguata OTTIMIZZAZIONE e senza la pubblicità effettuata online attraverso strumenti esclusivi del web come i banner pubblicitari, i social media, le email, i siti di social news, i video virali ecc.
    La pubblicità online, il cosiddetto "web advertising", ha l'obiettivo di influenzare il comportamento del destinatario e indirizzare le sue esigenze di consumo e in più punta a migliorare la visibilità del vostro sito rispetto ai siti competitori.

    OTTIMIZZAZIONE ON SITE:

  • 1) Ottimizzazione della struttura, cercando di rendere il sito facilmente navigabile da una pagina all'altra, con dei menù semplici e dedicando una pagina ad ogni argomento principale. Si raccomanda l'uso di siti RESPONSIVI leggibili cioè sia da PC che da smartphone.
  • 2) Ottimizzazione dei testi. Si consiglia di inserire subito le parole chiave nei titoli della pagina, usare il grassetto e i tag che vanno da <h1> a <h4> per evidenziare i titoli e gli argomenti più importanti, ma soprattutto scrivere molto e trattare gli argomenti in modo approfondito e senza copiare.
  • 3) La scelta delle Parole chiave, in linea di massima ogni pagina dovrebbe essere dedicata a una parola chiave o meglio a una frase chiave e le keywords devono essere scritte più volte ben evidenziate e nei titoli dei capitoli.
  • 4) Ottimizzazione degli URL, il dominio del sito e l'indirizzo di ogni pagina sono elementi fondamentali per arrivare primi su Google. L'ideale sarebbe creare indirizzi (URL) di poche parole che riassumano il contenuto della pagina anche attraverso l'uso delle keyword.
  • 5) Ottimizzazione del title. Il tag < title>, è il titolo della pagina e verrà visualizzato nella SERP di Google (SERP: Search Engine Result Page, la pagina dei risultati di ricerca) e dovrà essere lungo circa 60 caratteri e quindi cercate di inserirvi le parole chiave principali.
  • 6) Ottimizzazione della meta description. La meta description è il testo che compare nella SERP sotto il title e lo url. Fornisce all’utente un riassunto del contenuto di una pagina e dunque va pensata come un annuncio pubblicitario di circa due righe e dovrà contenere molte keywords.
  • 7) Ottimizzazione dei link. I link interni sono importanti perché aumentano la navigabilità del sito, ma fare attenzione ai link esterni, se collegati a siti di scarsa importanza faranno calare il Page Rank del nostro sito, quindi attenzione agli scambi di link, spesso sono sconsigliabili.
  • 8) Ottimizzazione delle immagini e dei contenuti multimediali. Dai un nome significativo e descrittivo ai file dell’immagine che descriva il contenuto dell’immagine, magari inserendo nel testo alternativo ALT le keyword per cui vuoi posizionarti, ma senza esagerare.

    OTTIMIZZAZIONE SEO OFF-SITE si divide in due categorie:
  • Link earning: è l'insieme delle tecniche che consentono di ottenere link al proprio sito in maniera spontanea; i link naturali migliorano il Page Rank e il posizionamento organico della pagina web linkata (landing page). Grazie ai link naturali si ottiene un flusso di utenti qualificati, veramente interessati all'argomento e cioè veri potenziali clienti.
  • Link building: sono le tecniche usate per ottenere link (non spontanei) da altri siti amici affini per tematiche e argomenti trattati, rispettando le regole che giustamente Google ha dovuto creare per evitare abusi, e adottando una strategia di SEO off site che premi innanzitutto la bontà dei contenuti presenti sul sito.
    In pratica sono tutte quelle attività volte a incrementare il posizionamento di un sito web attraverso l'aumento della LINK POPULARITY. Ma attenzione, affinché i backlink migliorino il posizionamento del vostro sito su Google è importante che provengano da siti di qualità e come detto prima, si sconsigliano scambi di link, se non si è veri esperti del settore, per evitare di essere penalizzati da Google.
    A questo punto per una campagna di "web advertising" SOLO un ESPERTO SEO VI PUO' AIUTARE, specialmente se conosce molti "siti amici" importanti disposti a linkare il vostro sito.
  • PERTANTO SE VUOI UN PREVENTIVO GRATUITO PER ARRIVARE
    PRIMO SU INTERNET SCRIVICI...
    SCRIVICI PER INFORMAZIONI SULLA CREAZIONE DI SITI WEB PRIMI SU GOOGLE



    VUOI UN SITO WEB PROFESSIONALE e ai PRIMI POSTI?
    ECCO IL GRAPHIC DESIGNER CHE FA PER TE!...

    Per arrivare ai primi posti su GOOGLE un sito web deve essere prima di tutto INTERESSANTE e mostrare al pubblico contenuti altamente attinenti alla ricerca, altrimenti gli algoritmi di Google si accorgerebbero che le persone non reputano interessante quel contenuto (non ci cliccano, stanno poco sulla pagina, ecc.) e lo penalizzerebbero posizionandolo nelle ultime pagine dei risultati.
    La realizzazione di un sito web è quindi un'operazione che richiede diverse competenze: il prodotto finale deve essere gradevole, di facile esplorazione, presentare in maniera chiara i propri contenuti ed essere utilizzabile semplicità, ma soprattutto essere visibile ai PRIMI POSTI quando si fanno ricerche su GOOGLE e gli altri motori di ricerca. Risolvere tutti questi problemi può coinvolgere, oltre al webmaster SEO anche il web writer che scrive i testi per il sito, il web designer e tante altre figure professionali, per questo, in linea di massima, il FAI DA TE E' DEL TUTTO SCONSIGLIATO!
    WEBMASTER ESPERTO IN SEO - WEB DESIGNER - SITI WEB RESPONSIVI  PRIMI SU GOOGLE Le figure professionali che partecipano alla progettazione di un sito web variano in funzione della complessità del progetto e del budget ad esso dedicato: l'information architect che raccoglie i requisiti utente e progetta l'architettura delle informazioni, l'interface designer che progetta l'interfaccia grafica, il web designer è una persona esperta nel campo della grafica per web che realizza le pagine web in formato HTML / XHTML per i browser web,e si occupa di webdesign. Progetti più complessi ed evoluti richiedono, oltre alle professionalità già citate, specialisti di marketing per definire la strategia comunicativa, esperti di copywriting per redigere o correggere il contenuto, sviluppatori che si occupano di generare applicazioni dinamiche che attingono a database ed aggiungono funzioni interattive alle pagine web.
    Il lavoro del webdesigner comprende capacità di progettazione, sintesi, gusto estetico e creatività più o meno spiccata, studio dell'interattività dei siti internet, usabilità e accessibilità per consentirne un accesso uniforme, nonché visibilità e diffusione tramite canali internet quali social network, circuiti pubblicitari, motori di ricerca, e così via.
    Conoscenze minime basilari di un webdesigner devono essere: webmarketing, funzionamento dei motori di ricerca e ottimizzazione (SEO), design e comunicazione, interfaccia e psicologia dell'utente, il linguaggio specifico del web, ovvero (X)HTML, CSS e conoscenze di programmazione e animazione (PHP, ASP, FLASH, XML, Javascript, ecc.), che consentono una maggiore interattività dei siti.
    Il webdesigner può essere un freelance, ma per lavori di una certa complessità deve spesso collaborare con un team di sviluppatori di software nonché esperti professionisti dei singoli settori specifici: webmarketing, accessibilità, designer grafici. Può pertanto anche lavorare in una web agency o in uno studio associato insieme ad altri professionisti o ancora all'interno del normale organico di una grande società nel settore marketing o pubblicitario.

    Il webmaster è colui che CREA E GESTISCE UN SITO WEB assumendo la responsabilità della progettazione e della messa online. Segue il processo di sviluppo in tutte le fasi (analisi, progettazione, implementazione, test).
    Web master e web designer sono strettamente legati, lavorano insieme o spesso coincidono nella stessa persona.

    Il graphic designer è il responsabile della progettazione grafico-visuale della Comunicazione. Il suo bagaglio culturale attinge da discipline e fonti diverse: arti visive, psicologia della percezione, antropologia e scienze sociali in genere.
    Il graphic designer è dunque un professionista che realizza in forma visiva e creativa messaggi complessi, utili a stabilire un efficace livello di interazione con i navigatori destinatari dei messaggi stessi, tenendo conto che Google preferisce e premia i siti RESPONSIVI e cioè quei siti che tramite le tecnica del responsive design possono essere visti facilmente sia sui PC che sugli smartphone adattandosi automaticamente a ogni risoluzione dello schermo.
    La sua attività riguarda i seguenti settori:
    Immagine coordinata di un'azienda o di un evento, marchi e logotipi, grafica editoriale, packaging, allestimento di spazi espositivi, design per mostre, fiere, esposizioni, grafica per il web, grafica di animazione, siti web responsivi.
    Praticamente il graphic designer raggruppa sia il webmaster che il web designer... ma non si ferma alla grafica del solo web, spazia anche al di fuori avvalendosi all'occorrenza di altri collaboratori.

    IL NOSTRO STUDIO CHE SI AVVALE DI GRAPHIC DESIGNER, è SPECIALIZZATO NELLA CREAZIONE DI SITI WEB SEMPLICI, RESPONSIVI E SOPRATTUTTO AI PRIMI POSTI SU GOOGLE

    PERTANTO SE VUOI UN PREVENTIVO GRATUITO PER ARRIVARE
    PRIMO SU INTERNET SCRIVICI...
    SCRIVICI PER INFORMAZIONI SULLA CREAZIONE DI SITI WEB PRIMI SU GOOGLE



    Copyright © 2016 by Cristiano Fanucci - FNCCST448O5E256P - Tel. 339 8016729 - Tutti i diritti riservati
    Questo sito utilizza solo cookie di Shinystat a fini statistici che non necessitano di consenso preventivo all'installazione.